9 Aprile 2019

Giurie

ANNA BRANCACCIO



Dirigente attualmente incaricato presso il Ministero della Pubblica Istruzione, Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema educativo italiano. Laureata in Fisica; ha insegnato Matematica e Fisica nei licei ed Elettronica e Sistemi negli Istituti tecnici. E' stata coordinatore nazionale dei Supervisori di Tirocinio nella Scuola di Specializzazione per l'Insegnamento Secondario per la formazione iniziale degli insegnanti. E' stata professore a contratto presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università Roma Tre. Sviluppa e realizza progetti di formazione europei. Al MIUR opera nello staff della dott.ssa Palermo, coordina le attività di numerosi progetti per il miglioramento delle pratiche di insegnamento in Matematica, Fisica e Scienze. Segue in rappresentanza del MIUR le olimpiadi nel settore scientifico - tecnologico, nonchè altre gare nazionali di robotica quali la First Lego League e la Nao Challenge. E' impegnata e coopera per l'attuazione delle politiche di istruzione per il miglioramento delle capacità imprenditoriali nei programmi scolastici. E' stata per tre anni Dirigente scolastico a Vicenza impegnandosi nella diffusione della didattica per competenze.

MICHELE MORO



Laureato in Ingegneria elettronica, dal 1984 è ricercatore universitario del SSD ING-INF/05 (Sistemi di Elaborazione delle Informazioni) presso il Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione dell'Università di Padova. È stato docente di Architettura degli Elaboratori, Fondamenti di informatica, Sistemi in tempo reale e ora di Sistemi Operativi per il corso di laurea Magistrale in Ingegneria Informatica e Sistemi di elaborazione 1 per il corso di laurea in Scienze Statistiche. Le aree di ricerca di suo interesse includono: linguaggi, architetture e ambienti di programmazione; Modellazione ed Applicazioni di sistemi in tempo reale; Applicazione di nuove tecnologie per l'educazione collaborativa; Robotica educativa. È responsabile scientifico del laboratorio sulle Tecnologie innovative per l'insegnamento tecnico-scientifico (LITTE) presso il proprio Dipartimento.

MASSIMO ESPOSITO



1982: Laurea in ingegneria elettronica con lode presso il Politecnico di Napoli 1982-1992: Software designer e network engineer in aziende di elettronica e informatica in Italia e all’estero (U.S.A., Germania, U.K.) 1992-2014: Docente di informatica e successivamente di matematica e fisica negli istituti di secondo grado Dal 2014 a oggi: Dirigente Tecnico presso la Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e la Valutazione del sistema nazionale di istruzione del MIUR. Principali settori di attività: • Supporto tecnico-scientifico alle scuole e agli uffici territoriali del MIUR • Valutazione delle scuole • Esami di Stato conclusivi del secondo ciclo di istruzione • Coordinamento progetti e sperimentazioni didattiche • Formazione docenti • Commissioni di valutazione di progetti e concorsi • Rappresentanza del MIUR in organismi e tavoli tecnici

REZIA MOLFINO



Maturità classica; Laurea in Ingegneria Elettrotecnica presso l’Università di Genova. Esperienze di lavoro nei settori di Ricerca e Sviluppo delle società CETENA ed ELSAG: Professore Ordinario di Robotica industriale e di servizio, Meccanica dei robot, Robot programming methods, Mechanical design methods in robotics, Flexible automation Coordinatore del International Master in Robotics IMROB, Promotore del European Master of Advanced Robotics (EMARO) Autrice o coautrice di circa 250 pubblicazioni nell'area della robotica e dei sistemi di produzione. Past-Presidente della SIRI (Associazione Italiana di Robotica e Automazione) e National Coordinator in IFR (international Federation of Robotics). Supporter di High-tech Skills for Europe. Esperta valutatrice di ESF (European Science Foundation). Esperta dell’ Advisory Group on NMBP (nanotech., materials, biotech., manufacturing processes) in HORIZON-2020 Nominato membro in commissioni nazionali ed internazionali di tesi di dottorato e referee di tesi in robotica e produzione intelligente. Invitata a tenere seminari su attività di ricerca in robotica in diverse università tra cui: Tokyo Institute of Technology, Keio Univrsity, Shanghai Jao Tong University, Università Ugandesi di Busitema e Kyambogo.

FAUSTO FERREIRA



Fausto Ferreira obtained his Master Degree in Electrotechnical and Computer Engineering from the Technical University of Lisbon in 2008 and his PhD in Electronic Engineering, Information Technology, Robotics and Telecommunication from the University of Genoa in 2015. He has worked in search and rescue robotics during his Master thesis. He has been working in underwater robotics and computer vision since late 2008 first at the National Research Council of Italy (CNR) and since mid 2014 at Centre for Maritime Research and Experimentation (CMRE). During his PhD, he was a J-1 Short-Term Visiting Scholar at University of Miami. In parallel, he has collaborated with the School of Robotics in educational robotics and roboethics. He has been the deputy technical director of SAUC-E 2014, euRathlon 2014 and 2015 and European Robotics League (ERL) Emergency 2017, 2018 and 2019 and the technical director of SAUC-E 2016. In December 2018 he obtained a Bachelor Degree in Political Science with a thesis on legal regulations for Autonomous Surface Vehicles. He holds over thirty peer-reviewed articles including a patent.

CARLO MARCHISIO



Attività attuale: Innovation Analyst: Iot, Smart Factory, Industry 4.0 Coordinatore eventi, tavole rotonde e seminari Vice Presidente ANIPLA (Associazione Nazionale Italiana Per L’Automazione) Coordinatore incontri tra le aziende e le Università Italiane Presidente Comitato Scientifico Fiera SPS IPC Drives – Parma http://www.spsitalia.it/221/comitato-scientifico.html Membro Comitato Tecnico e giornalista delle riviste : “Automazione Oggi” e “Automazione & Strumentazione” Collaboratore con il Museo del Patrimonio Industriale(BO) e Museo della Tecnica Elettrica(PV) Membro Giuria Olimpiade Della Robotica organizzato dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca)http://www.olimpiadirobotica.it/ Ha promosso e lanciato il progetto Visione Industriale https://www.visioneindustria.it/ (Storia, Applicazioni e Prospettive) Organizza incontri con le Università ed i fornitori di sistemi di visione industriale Ha promosso e lanciato Automation Story il primo ebook multimediale sulla storia dell’automazione scaricabile gratuitamente da Google Play e da App Store http://automationstory.com/ In passato: Manager in Allen-Bradley(Rockwell Automation) per 25 anni. Responsabile settore sales-marketing area Consumer Industry Italian Region Mail automation@carlomarchisio.it Twitter https://twitter.com/Industry40_

GIOVANNI NULLI



Giovanni Nulli lavora presso Indire dal 2005 ed è ricercatore presso lo stesso ente dal 2012. Si è occupato di tecnologia nella didattica, e dal 2012 lavora a sperimentazioni di coding, robotica e making. In questi ambiti si sta occupando del rapporto tra la tecnologia ed il curricolo attraverso sperimentazioni in classe che hanno riguardato prevalentemente la scuola del primo ciclo, dall'infanzia ed alla primaria, con le stampanti 3d ed i mediatori robotici ad interfaccia tangibile, ed alla secondaria di primo grado con l'utilizzo di Arduino. NElla scuola secondaria secondo grado con una sperimentazione mirata al primo biennio sull'utilizzo del coding nelle discipline di base per il recupero della dispersione scolastica e per la costruzione della competenza digitale come definita dal DigiComp 2,0. Nell'ambito making si sta occupando dello studio dei makerspace all'interno delle scuole e del rapporto tra l'innovazione tecnologica e l'uso pedagogico degli spazi. In quest'ambito ha lavorato alla produzione di linee guida per la costruzione di makerspace all'interno della scuola del primo ciclo, e sta lavorando ad una ricognizione dei makerspace nella secondaria di secondo grado, con l'obiettivo di mappare le opportunità per gli apprendimenti, le analogie e le differenze che caratterizzano questi laboratori nei diversi tipi di scuola secondaria.

ILENIA FRONZA



Sono una ricercatrice presso la Libera Università di Bolzano, Italia, Facoltà di Scienze e Tecnologie informatiche. Ho conseguito un M.Sc. in Matematica presso l'Università di Trento e un dottorato di ricerca in Informatica presso la Libera Università di Bolzano. I miei interessi di ricerca si concentrano nel campo dell'ingegneria del software, in particolare Software Engineering Training e Education. Lo scopo di questa ricerca è quello di fornire una migliore comprensione, tecniche e strumenti innovativi per l'insegnamento dell'ingegneria del software, l'apprendimento della tecnologia e la valutazione del prodotto (anche in linguaggi di programmazione non convenzionali). Sono alla guida del gruppo di Software Engineering Training Education Education, che si propone di proporre tecniche e strumenti didattici per migliorare lo sviluppo del software negli ecosistemi produttivi ed educativi. Nel corso degli anni ho coinvolto un gran numero di studenti e docenti in diversi progetti ed eventi, e sono la referente della Facoltà per i contatti con le scuole

FRANCESCA TARISSI



Francesca Tarissi è giornalista professionista. Da oltre venti anni scrive di tecnologia e robotica per La Repubblica, Affari&Finanza, L’Espresso, Focus e Focus Junior. Si occupa di innovazione come Senior Editor per FpS Lab ed è co-fondatrice e direttore responsabile del magazine on line thedigeon.it.

MAURIZIO GIAFFREDO



Maurizio Giaffredo è un matematico con la passione per le applicazioni della sua materia e per la divulgazione scientifica. È junior researcher presso l'unità "MIlano - Città Studi" del centro interuniversitario "matematita". A partire dalla prima liceo si è appassionato alla robotica e non l'ha più abbandonata. Da diversi anni è membro della giuria nazionale di First Lego League e dal 2019 di quella di Nao Challenge. Ha collaborato con diversi enti per la formazione di docenti e studenti.

MIRCO MASSETTI



Attuale ECommerce Manager per il marchio Salewa, azienda Oberalp Precedente attività, Socio presso una società di sviluppo software e applicazioni Web, per Aziende e Pubblica Amministrazione. Precedenti esperienze: Responsabile commerciale Italia ed estero per aziende nel settore sportivo.

NUNZIA BONIFATI



Giornalista scientifica, studio le questioni morali sollevate dallo sviluppo biotecnologico, da oltre un decennio sono docente a contratto di filosofia presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Collaboro con enti pubblici e privati, riviste, testate giornalistiche, case editrici, università. Mi interesso da molti anni di robotica e potenziamento umano. Già nel 2010 ho scritto per Springer “Et voilà i robot, etica ed estetica delle macchine”.

FRANCESCA PAROTTI



si laurea in ingegneria civile a firenze, successivamente consegue un dottorato in Scienza e tecnologia dei materiali Lavora come ingegnere freelance e dal 2010 insegna a ISIA Firenze Innovazione tecnologica e processi di produzione, dal 2014 è docente presso Syracuse university insegnando "sustainability of environmental e civil Systems" dal 2018 insegna anche allo IED "tipologia dei materiali 1" è consulente per i materiali innovativi nell'aerospaziale per Italian Mars Society, e Scientfic advisor per Krein spa. Da qualche anno si occupa di design per l'aerospaziale. parla correttamente 5 lingue

VITO FERRARIO



E’ Educational Project Officer presso Omron Electronics Spa Negli anni ‘80 e ‘90 ha maturato esperienza presso case editrici tecnologiche per passare poi a Omron dove ha ricoperto incarichi nelle aree della comunicazione e media relationship, dell’organizzazione di eventi e fiere, del technical writing, Da anni si occupa del mondo educational seguendo personalmente le iniziative aziendali rivolte a docenti e studenti. E’ giornalista pubblicista.

ELISABETTA CANTALINI



Laureata in Digital Humanities, comunicazione e nuovi media presso l'Università degli Studi di Genova, Giornalista, è responsabile del progetto "Robot dAmare" realizzato in collaborazione con Scuola di Robotica

JAMES SEGRE



Consulente con 25 anni di esperienza in vari settori tra cui beni di consumo, IT, catene di informatica, start up di sw, autoveicoli industriali ..... in varie posizioni come AD, GM, Strategic Mktg. Esperienze maturate come Temporary Manager per periodi dai 2 ai 4 anni per attività con compiti di ristrutturazione, sviluppo e cessione di rami d'azienda e passaggio generazionale.

EDOARDO DATTERI



Edoardo Datteri si occupa di filosofia della scienza e scienze cognitive presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca, dove dirige il RobotiCSS Lab (Laboratorio di Robotica per le Scienze Cognitive e Sociali). Tiene i corsi di Logica e di Educational Robotics presso il Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione. Ha collaborato per anni con il laboratorio di biorobotica della Scuola Superiore Sant'Anna, Pisa. È autore di monografie e articoli su riviste internazionali, e co-organizza a cadenza biennale il ciclo di convegni "Interazione bambini-robot" presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca.